Matteo Renzi

 

RITORNA ALL'INDICE

<a href="https://plus.google.com/105613689635748368072" rel="publisher">Google+</a>

 

class="verif-inst-file-name">http://adriano53s.interfree.it/google585b688e53073cc5.html

Quello che mi chiedo Ŕ quale sarÓ il futuro dei nostri figli e dell'Italia. Il nuovo premier Matteo Renzi ha fretta, corre... ma per arrivare dove?

Il dato di fatto Ŕ il numero dei disoccupati, soprattutto dei giovani, il dato di fatto Ŕ la retribuzione media e la differenza esistente tra le retribuzioni della casta intoccabile e delle pensioni d'oro.

La realtÓ  sta costringendo pi¨ di una generazione a rinunciare al progetto di una famiglia. Impossibile trovare un lavoro decente, impossibile acquistare casa, difficile pagare un affitto, convivere non se ne parla, sposarsi un'impresa, avere figli?

Proiettando questa situazione a 10, 20 anni cosa resterÓ dell'Italia e degli italiani?

Di fronte a questo inutile la caritÓ di Matteo Renzi ai lavoratori dipendenti.

Intanto la casta continua ad accumulare privilegi, gli evasori altrettanto. Quando l'Italia fallirÓ, loro saranno felici nei paradisi fiscali a vivere di quanto hanno rubato, anche legalmente.

Intanto ci impediscono di pensare, ci controllano, ci educano ad accettare il tutto.

A quale girone infernale bisogna scendere per scatenare una rivolta?

E si critica Vladimir Putin per aver "invaso" la Crimea. Purtroppo Vladimir Putin ha compreso bene, troppo bene, dove stiamo andando come societÓ mondiale, e sa bene quello che deve fare per difendere la Russia. Ed il potere per farlo ce l'ha.

 

adriano53s@hotmail.com