LE DONNE

LE DONNE

imam e le protitute

- E' La guerra.

- Già una guerra senza regole.

- Saremmo pazzi a rispettare le regole, non credi?

- Si, lo credo. Ma perché tagliare le teste ai prigionieri? Perché far uccidere il padre alla figlia mentre la stai violentando?

- Cosi esaudiamo il senso dell'horror degli occidentali. Da molti anni se ne stanno pigri sul divano, pagando, facendo combattere altri per loro, fingendo di non sapere.

- I tempi che gli occidentali compivano queste cose sono tempi antichi, quando ancora noi uomini eravamo bestie selvatiche e feroci.

- Cristo era già stato sulla terra a parlare d'amore. Ma, ricordi la caccia alle streghe, l'inquisizione in nome di Cristo? Le impalavano con un bastone prima di bruciarle sul rogo. Quanti stupri hanno fatto i crociati, i preti in nome di Cristo? In occidente c'è sempre stata la schiavitù, lo sterminio. Non è cambiato nulla da allora. Solo il tempo.

- Ci odiano per questo.

- Se ci odiano è perché hanno paura. Ma credi davvero sia per questo?

- Che vuoi dire?

- In realtà loro godono. Costringere la donna a prostituirsi, un uomo a suicidarsi perché non ha di che vivere, non è molto diverso da quello che noi compiamo in nome di Allah.

- Tu sei pazzo. Tutti viviamo sulla terra.

- Invece tu ti sei occidentalizzato un po' troppo. Stai attento. Le voci corrono.

- Nulla di cui preoccuparmi. Io sono con voi in questa guerra.

- Non solo tu. Molti occidentali si uniscono a noi.

- Ma non capisco la schiavitù della donna.

- Allah lo vuole. E fare sesso con le donne del nemico è segno di vittoria.  Maometto stesso lo faceva. E poi con questa pubblicità davanti alla nostra avanzata tutti scappano.

- Se è come dici, perché vendere a pezzi le donne, le bambine ai mercanti di organi.

- Servono soldi per la guerra. E serve pubblicità.

-  Sino a che le donne non si ribelleranno e si coalizzeranno contro gli uomini non cambierà nulla.

- Neppure in occidente le donne fanno nulla. Subiscono, si adattano, fanno la puttana o non trovano più l'uomo.

 - Sarà come tu affermi. Ma stanno pensando di usare la madre di tutte le bombe per annientarci.

- E noi useremo l'esplosivo di satana.

- Non sarà mai finita. Ci vorrebbe l'apocalisse.

- Già. Ma chi comanda non vuole, che grazie alla scienza ed alla tecnica, noi veniamo in possesso della bomba H e dei necessari vettori per sganciarla in ogni angolo della terra.

- In questo ti sbagli. E già ci siamo vicini. Non necessitiamo del loro permesso. Non esser stupido come Saddam Hussein o Gheddafi.

- Che vorresti fare?

- Che muoia Sansone con tutti i filistei.

- Tu stai impazzendo, faranno in modo di suicidarci e sostituirtici. E' sempre stato cosi.

- Con Hitler non è andata cosi.

- Hitler non aveva la bomba H.

- Che diranno di noi?

- Non ti sto dicendo che inizieremo la guerra totale. Ma non possono continuare a comandarci in casa nostra e farci vivere in povertà.

ritorna a:  isis terrore mondiale

adriano53s@hotmail.com